Privacy Policy Miglior Tapis Roulant - Miglior Tapis Roulant

NEWS

Miglior Tapis Roulant

Il tapis roulant è un attrezzo presente in palestre, impianti e club sportivi con modelli solitamente piuttosto sofisticati, ma anche come attrezzatura di molte strutture sanitarie quali ospedali, centri di riabilitazione e cliniche di fisioterapia, in quanto il suo utilizzo offre numerosi vantaggi, compresi quelli terapeutici e diagnostici.
Il suo ingombro di solito piuttosto limitato e la possibilità di svolgere comodamente in casa attività cardio quale la corsa e la camminata, fanno sì che i tapis roulant siano un attrezzo scelto da chi intende prendersi cura del proprio benessere e della propria salute.
Oltre a essere un ottimo strumento per gli atleti professionisti per mantenersi in allenamento anche e soprattutto in previsione di eventi sportivi. Il tapis roulant è uno tra gli attrezzi home fitness tra i più utilizzati, al pari e oggi forse anche più gradito della cyclette, con la quale si può effettuare un’altra tipologia di attività cardio domestica, ovvero la pedalata.
Si tratta di una piattaforma mobile per camminare o correre sul posto, dotata di un nastro trasportatore azionato o da un motore oppure dal movimento stesso dell’utente, il cui primo utilizzo domestico risale alla fine degli anni Sessanta, inizio anni Settanta per opera dell’ingegnere meccanico statunitense William Staub, il quale, considerando i benefici che un attrezzo di questo tipo avrebbe dato a chi lo avesse utilizzato anche in casa, ha iniziato appunto a produrre i primi tapis roulant domestici a un costo accessibile, sulla scia dei primi tapis roulant che avevano come funzione quella di diagnosticare malattie cardiache e polmonari.
Un attrezzo che consente una buona alterativa alla camminata e alla corsa su strada e che è quindi spesso scelto da coloro che desiderano non perdere il ritmo di allenamento anche quando le condizioni atmosferiche non permettono di uscire e di svolgere attività all’aperto.
Da considerare, inoltre, che svolgere un’attività di camminata sostenuta o corsa per mezzo di tapis roulant permette di mantenere un ritmo costante e regolare che spesso un percorso esterno non consente e  fattore non di poco conto di fare esercizio fisico riducendo l’impatto sulle articolazioni rispetto alla corsa su strada, grazie agli accorgimenti con cui vengono realizzate le pedane, pensate per dare un adeguato ammortizzamento.
Dedicare un po’ del nostro tempo a un buon esercizio fisico con un tapis roulant, meglio se in modo regolare e costante offre molti vantaggi riguardo il mantenimento della forma fisica, la resistenza in generale e il rafforzamento muscolare. Un valido aiuto per chi vuol fare attività cardiofitness, integrare in modo ottimale il controllo il proprio peso corporeo, rassodare e tonificare gambe e glutei e agire in modo positivo sul sistema cardiocircolatorio e respiratorio, agendo quindi positivamente sull’intero organismo anche quando le condizioni atmosferiche e di temperatura non permettono allenamenti outdoor.
Gli studi più recenti effettuati dall’Università di Lipsia, pubblicati sull’“European Heart Journal”, indicano la corsa tra gli sport che più aiutano a invecchiare meglio e a prevenire l’insorgenza di malattie cardiovascolari, in confronto ad altri sport mirati più all’aumento della forza che non garantiscono invece gli stessi effetti benefici.
Pensato per simulare nel modo più naturale possibile l’attività della camminata e della corsa, il tapis roulant è da considerarsi un attrezzo particolarmente utile per contrastare tutti quegli svantaggi che oggi come oggi caratterizzano i nostri ritmi quotidiani di vita, spesso incentrati su un’eccessiva sedentarietà, conseguenza in molti casi del tipo di lavoro che svolgiamo.
Come per ogni altro attrezzo, per poterne godere appieno i benefici è importante che esso venga utilizzato in modo corretto, seguendo giuste prassi e allenamenti adeguatamente strutturati in base alle proprie condizioni ed esigenze personali. Importante avere l’accortezza di alternare fasi di allenamento a fasi di riposo, nonché, quando possibile, alternare allenamenti indoor a esercizio fisico da svolgersi all’aria aperta.
Benché non vada considerato una soluzione che sostituisce al cento per cento un’attività di camminata o corsa all’aperto, avere in casa, sempre disponibile, un attrezzatura di questo genere, offre comunque molti vantaggi, soprattutto se ci si dota di un modello che rende piacevoli le proprie sessioni di allenamento grazie ad esempio alla possibilità di guardare video o ascoltare musica mentre svolgiamo il nostro esercizio, facendo sì che il nostro allenamento in casa sia più stimolante e meno noioso.

In commercio sono disponibili molti modelli di tapis roulant adatti per un allenamento da svolgersi in casa o anche nei luoghi di lavoro. Alcuni modelli, infatti, sono proprio pensati con l’intento di poter essere utilizzati in ufficio e realizzati dunque in modo tale che possano consentire di eseguire un’attività lavorativa mentre si svolge il proprio esercizio fisico; è questo il caso di modelli forniti anche di scrivania, così da poter lavorare al computer o svolgere altre mansioni pur tenendosi in allenamento e contrastando la sedentarietà.
Chi vuol acquistare o regalare un tapis roulant può scegliere fra una vasta gamma di proposte che offrono varie tipologie di tapis roulant, che variano per prestazioni, possibilità di personalizzare e variare il proprio allenamento, materiali costruttivi, velocità di utilizzo, carico supportato ecc.
La scelta quindi va da modelli più spartani, essenziali, a modelli integrati a moderni sistemi tecnologici in grado di aiutarci a regolare il nostro allenamento grazie alla possibilità di impostare velocità, cambi di ritmo, variazioni di pendenza ecc., monitorare tutti i dati della nostra performance, comprese calorie bruciate e frequenza cardiaca, nonché rendere più piacevole il nostro allenamento con la possibilità di ascoltare musica, guardare video ecc. nel tempo del nostro allenamento.
La prima cosa di cui accertarsi quando si vuol acquistare un tapis roulant è che il nostro acquisto sia sicuro e affidabile. Questo è garantito dalle certificazioni indicate per legge, ovvero per i modelli che osservano le normative IEC EN 957-1 e IEC EN 957-6 relative ai requisiti di sicurezza e ai metodi di prova di attrezzatura fissa di allenamento e simulatori di corsa.
Da considerare, inoltre, che l’utilizzo dei tapis roulant è vietato ai minori di quattordici anni e l’invito è sempre quello di utilizzarlo con consapevolezza e cautela.

Una distinzione che è fondamentale ricordare quando vogliamo scegliere un tapis roulant per il nostro home fitness è quella relativa alla diversa tipologia di tapis roulant in commercio, ovvero tapis roulant magnetici e tappeti roulant elettrici, il cui prezzo sul mercato dipende dalle caratteristiche di ogni diverso modello.

– I tapis roulant magnetici sono azionati dal nostro stesso sforzo, ovvero il nastro ha un funzionamento passivo perché viene mosso con il movimento di chi lo utilizza. Di solito si tratta di modelli più semplici, meno costosi, adatti a chi ha meno esigenze di allenamento se non quello di una camminata veloce e non ha particolari esigenze rispetto a programmi specifici di allenamento.

– I tapis roulant elettrici sono ovviamente reperibili sul mercato a un prezzo maggiore di quelli magnetici, in quanto sono alimentati da un motore che consente al nastro di corsa di muoversi. Offrono allenamenti più performanti e personalizzabili rispetto a quelli magnetici ed a seconda delle caratteristiche di ogni modello, danno la possibilità di regolare l’intensità del nostro allenamento, intervenendo per esempio sull’inclinazione della pedana e quindi variare la pendenza per simulare la corsa in salita, impostare velocità diverse, cambiare il ritmo, monitorare i battiti cardiaci e programmare i propri allenamenti in modo progressivo.

Quando si vuol acquistare un tapis roulant, è importante analizzare e valutare bene tutte le sue caratteristiche costruttive e di performance e non basarsi soltanto sul suo prezzo. È infatti necessario pensare che la funzione principale per la quale ci si dota di un tapis roulant è quella di supportare il nostro benessere, quindi vi sono fattori di sicurezza, robustezza, adeguata possibilità di carico, affidabilità, garanzia di non gravare sulle articolazioni e altri elementi che ne indicano la qualità che non vanno trascurati in fase di scelta, sia perché il suo utilizzo risponda alle nostre esigenze personali, sia perché non metta a rischio la nostra sicurezza e il nostro benessere.
Caratteristiche per esempio che sarà innanzitutto conveniente considerare quando si vuol acquistare un modello di tapis roulant di tipo elettrico per il proprio allenamento in casa, è la qualità e potenza del motore, la lunghezza e la larghezza del nastro di corsa, la sua ammortizzazione, l’inclinazione elettrica, i programmi di allenamento disponibili.
Altra caratteristica che potremmo valutare prima di decidere quale sarà il tapis roulant che entrerà nella nostra casa per aiutarci a mantenerci in forma e a combattere tutti quei problemi causati da una vita troppo sedentaria, è lo spazio che esso occuperà in casa. Se abbiamo problemi di spazio, potremo ad esempio orientare la nostra scelta verso modelli richiudibili e facilmente trasportabili, i quali possono essere comodamente riposti quando non li si utilizza.
Altri elementi da valutare in un tapis roulant, la facilità e praticità d’uso, quali e quanti interventi necessita la sua manutenzione (perché il nastro sia efficiente va infatti lubrificato in modo regolare e adeguato; riguardo questo aspetto, alcuni modelli tra i più performanti sono equipaggiati di un sistema di autolubrificazione che consente di risparmiare tempo in operazioni di manutenzione) e il suo grado di rumorosità, in modo da rendere le nostre sessioni di attività fisica quotidiana un momento per noi rilassante e non sgradevole per i nostri familiari e vicini.